Il servizio

Sportello online > Il servizio

Sportello del consumatore online

1. Movimento Consumatori (di seguito “MC”) è un’associazione dei consumatori iscritta nell’elenco istituito presso il Ministero dello sviluppo economico ai sensi dell’art. 139 d.lgs. 205/2006 (“Codice del Consumo”, di seguito “Cod. Cons.”), con sede legale in Roma, Via Piemonte 39/A, c.f. 97045640154, tel. 06 4880053, Fax 06 4820227, email info@movimentoconsumatori.it.

2. MC, tramite la Piattaforma internet www.sportello.movimentoconsumatori.it (di seguito “la Piattaforma”) e la rete dei propri Consulenti legali, professionisti ed operatori che operano per l’associazione specializzati nella tutela del consumatore, ai sensi di quanto previsto dall’art. 2 Cod. Cons. fornisce online all’Utente della Piattaforma informazioni ed assistenza per garantire il rispetto e l’attuazione di quanto previsto dal Codice del Consumo e dalle normative italiane e comunitarie a tutela del consumatore, perseguendo le finalità e gli scopi statutari dell’Associazione (art. 2 Statuto).

3. L’attività di assistenza legale viene prestata esclusivamente nella fase extragiudiziale – ovvero nella fase precedente all’avvio di un’eventuale azione giudiziaria civile, penale ed amministrativa – a favore di consumatori regolarmente iscritti all’associazione e solo in caso in cui la controversia rientri in una delle casistiche specificate alla pagina casi online.

4. L’attività di assistenza è finalizzata alla ricerca di una composizione stragiudiziale di vertenze tra Consumatori e Professionisti (“B2C”), secondo la definizione di cui all’art. 3 lett. b) Cod. Cons. (MC non interviene in caso di controversie tra consumatori “C2C” o tra imprese “B2B”), tramite comunicazioni telefoniche o scritte e procedure paritetiche di conciliazione previste in sede locale o nazionale tra professionisti e associazioni dei consumatori.

5. Per ottenere informazioni e assistenza da parte di uno dei Consulenti di MC e nei casi previsti dall’art. 3 l’Utente è tenuto a (i) aprire un Account, registrandosi alla Piattaforma; (ii) iscriversi ad MC o fornire i dati della propria tessera in corso di validità e (iv) aprire nell’area riservata Pratica online, nella quale entrerà in contatto con il Consulente designato dall’Associazione.

6. La Pratica è un fascicolo virtuale nel quale: (i) potrà essere archiviato ogni documento necessario per la gestione della Pratica (es. documentazione relativa alla controversia, comunicazioni inviate alla controparte, risposte a queste ultime), (ii) l’Utente potrà dialogare con il Consulente e concordare ogni attività finalizzata alla gestione della Pratica.

7. Le comunicazioni alla controparte potranno essere inviate per posta semplice, PEC, via email semplice o via fax.

8. Di norma la gestione della Pratica comporta la spedizione da parte del Consulente di una o due comunicazioni alla controparte (a condizione che non sussistano i presupposti per l’invio di comunicazioni e in tal caso la gestione della Pratica si può esaurire nella consulenza prestata).

Quota associativa e contributo gestione pratica

9. Il servizio è riservato agli associati all’associazione nazionale Movimento Consumatori.

10. La Quota Associativa, in caso di iscrizione all’associazione direttamente tramite la Piattaforma, è pari a € 35,00 (fatto salvo quanto previsto dal successivo art. 13).

11. Nella Quota Associativa è compresa la gestione di una Pratica online nelle modalità di cui sopra.

12. Per la gestione delle Pratiche successive a quella compresa nel versamento della Quota Associativa e in caso di apertura di Pratiche da parte di utenti già in possesso di una tessera del Movimento Consumatori in corso di validità, è richiesto di norma il pagamento all’Associazione di un contributo di € 25,00 per ciascuna nuova Pratica (di seguito il Contributo).

13. La Quota associativa e/o il Contributo, in caso di specifiche campagne di informazione e di assistenza avviate da MC o in occasione di iniziative realizzate in partenariato con enti pubblici e privati, possono subire delle variazioni. Tali modifiche sono applicabili sulla base delle comunicazioni diramate dall’Associazione sul sito www.movimentoconsumatori.it e/o contenute in accordi di partenariato con soggetti terzi.

14. Ogni pagamento avviene con carta di credito (tramite PayPal) senza costi aggiuntivi per l’Utente.

Attività giudiziarie

15. Nell’ipotesi in cui la Pratica non venga conclusa tramite l’assistenza extragiudiziale fornita da MC tramite la Piattaforma l’Utente potrà rivolgersi a un professionista di sua fiducia, nel cui studio legale dovrà essere svolta ogni attività volta all’instaurazione di un eventuale giudizio.

16. I Consulenti non possono ricevere incarichi professionali nel corso e nello svolgimento della gestione delle pratiche online.

Durata account

17. L’Account aperto sulla Piattaforma ha una durata illimitata. Con la scadenza dell’iscrizione al Movimento Consumatori l’Account rimane attivo, consentendo all’Utente di consultare ciascuna pratica online, senza rinnovare l’iscrizione, entro il termine massimo di 18 mesi dalla sua conclusione.

Durata pratica

18. Le pratiche concluse sono scaricabili in formato digitale e stampabili dall’Utente, accedendo con il proprio Account, in ogni momento entro 18 mesi dalla loro chiusura. Decorso tale termine non sono più visionabili all’interno dell’area riservata.

19. Il periodo massimo di trattazione della Pratica online corrisponde alla durata dell’iscrizione al Movimento Consumatori. Nel caso in cui si renda necessaria una prosecuzione della Pratica a seguito della scadenza della tessera del Movimento Consumatori sarà richiesto al consumatore di rinnovare l’iscrizione, salvo che le attività richieste all’associazione siano in fase di esaurimento e, in tale ipotesi la trattazione della pratica proseguirà anche oltre alla data di scadenza dell’iscrizione. Le comunicazioni relative all’esito (positivo o negativo) della pratica saranno comunque accessibili al consumatore tramite il proprio account.

Reclami

20. Eventuali reclami e segnalazioni relativi alle attività svolte nella gestione della Pratica potranno essere inoltrati via mail all’indirizzo sportello@movimentoconsumatori.it.

21. MC si impegna a prendere contatto per iscritto con l’Utente entro 30 giorni dalla ricezione del reclamo per approfondire le motivazioni del reclamo e adottare eventuali iniziative che si rendano necessarie.

Problemi tecnici

22. Eventuali segnalazioni relativi a problemi tecnici e/o nella procedura di iscrizione e pagamento potranno essere inoltrati via email all’indirizzo tesseramento@movimentoconsumatori.it